NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

LINEE GUIDA PER UNA CORRETTA ILLUMINAZIONE ESTERNA

in rispetto della Legge della Regione Veneto n. 17 del 07/08/2009

In altre parole, aumentare la sicurezza sulle strade, gli equilibri ecologici di flora e  fauna,la salute del cittadino e favorire il risparmio energetico.

 lampioni little

Scarica il volantino contenente tutte le linee guida! (parte 1 e parte 2)

linea 

QUALI TIPI DI LAMPADE SCEGLIERE

In generale:

Sodio alta pressione, privilegiando basse potenze. ioduri metallici con efficienza >90lm/W (in ambiti non stradali)o Led con efficienza >90lm/W.

Illuminazione residenziale:

Fluorescenza, compatte, Led.

 lamps
 monumenti

EDIFICI E MONUMENTI

Per tutti gli edifici:
Illuminazione solo dall'alto verso il basso e spegnimento o riduzione del 30% entro le 24.

Per edifici di valore storico, architettonico:
- è ammessa l'illuminazione dal basso con luminanza media mantenuta minore 1 cd/m² o illuminamento medio minore di 15lx;
Per edifici o monumenti irregolari: flusso fuori sagoma minore del 10%.

ILLUMINAZIONE RESIDENZIALE

Ammessi solo in numero limitato:

- Apparecchi inquinanti con lampade da massimo 1800lumen (tipo fluorescenza compatte con massimo 23W da 1500-1800 lm);

- Massima emissione verso l'alto per punto luce 150lm (10%).

(Per effettuare il conteggio,consultare i dati forniti dal produttore e leggere attentamente L.r. 17/09 - Art. 9, comma 4, lettera f).

 giardini

Torna alla Guida