NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

LINEE GUIDA PER UNA CORRETTA ILLUMINAZIONE ESTERNA

in rispetto della Legge della Regione Veneto n. 17 del 07/08/2009

In altre parole, aumentare la sicurezza sulle strade, gli equilibri ecologici di flora e  fauna,la salute del cittadino e favorire il risparmio energetico.

 illuminare

Scarica il volantino contenente tutte le linee guida! (parte 1 e parte 2)

linea 

TIPI DI INSTALLAZIONE

Intensità luminosa massima a 90° ed oltre 0.49cd/klm:

illuminazione si  illuminazione no

Caso 6-8: ammessi solo per edifici storici e monumenti, mantenendo i fasci rigorosamente all'interno della sagoma da illuminare.

 

QUALI APPARECCHI UTILIZZARE:

tipi 1  tipi 2

Usare solo apparecchi installati con vetro piano e orizzontale. Le lanterne devono avere lampade recesse nel vano ottico e devono essere senza vetri laterali (solo vetro orizzontale).

 

PROIETTORI

Proiettori simmetrici ed assimmetrici sono entrambi utilizzabili, ma solo se installati con vetro piano orizzontale.

disegno

Se si inclina il fascio luminoso è necessario inserire uno schermo per impedire la dispersione di luce verso l'alto.

 proiettori

Torna alla Guida